10 dicembre 2016

Assad a Mosca per la prima volta dall’inizio della guerra

S

I raid russi “contro gruppi estremisti e terroristi” e piu’ in generale il “sostegno” di Mosca all’offensiva delle Forze armate di Damasco: sono stati questi i temi dei colloqui al Cremlino del presidente siriano Bashar Assad, che ha effettuato ieri il suo primo viaggio all’estero dall’inizio della guerra civile nel 2011. Del contenuto dei colloqui ha riferito Dmitrij Peskov, portavoce della presidenza russa. Foto di Assad e del suo ospite Vladimir Putin, entrambi sorridenti, sono state diffuse dalla Novosti e da altre agenzie di stampa moscovite.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5994 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.