9 dicembre 2016

“Steve McQueen: una vita spericolata”. Al cinema il 9 – 10 – 11 Novembre

Il 7 novembre saranno trascorsi 35 anni dalla morte di Steve McQueen e proprio in questa occasione uscirà il documentario che ne ricorda le imprese. Steve McQueen: una vita spericolata”, distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.
Prodotto con la collaborazione del figlio Chad, e con la regia di John McKenna e Gabriel Clarke, è la storia di “Le 24 Ore di Le Mans”, il film che Steve McQueen, tra gli attori più celebri degli anni ’60, aveva voluto girare e in parte finanziare.
Il documentario condurrà gli spettatori in un viaggio al fianco di una delle più grandi star della storia del cinema unendo filmati d’archivio a interviste ai membri della famiglia di McQueen e ad alcuni dei componenti più importanti del gruppo di lavoro della produzione del film.
Per l’occasione sono stati rinvenuti nastri che contenevano interviste a McQueen per la durata totale di diverse ore. E non solo: dopo un anno di ricerche, i nastri originali de Le 24 Ore di Le Mans – che tutti coloro che avevano lavorato al film credevano essere andati persi – sono stati ritrovati dai registi.
Per la prima volta questo materiale sarà a disposizione del pubblico, riportando sullo schermo la visione unica di McQueen riguardo al film più importante della sua carriera.
Rievocando un’epoca speciale e portando alla luce una storia altrettanto unica per la prima volta, il film ridefinirà il mito dello Steve McQueen icona del cinema, e mostrerà un lato inedito del McQueen regista visionario.