Roma – Arrestato per stalking a giugno, torna libero e riprende a molestare la ex

Era finito in manette nello scorso mese di giugno per rispondere di stalking nei confronti dell’ex compagna. M.D.R., 36enne cubano, per tale reato era tornato in libertà da pochi giorni, seppur con l’obbligo di presentarsi quotidianamente al Commissariato di residenza e con il divieto di avvicinare la ex.

Ben lungi, evidentemente, dall’essersi ravveduto, la settimana scorsa ha violato la prescrizione impostagli dall’autorità giudiziaria, presentandosi presso il posto di lavoro della donna nel quartiere africano ed aggredendola fisicamente nei pressi di una fermata dell’autobus, dopo averla attesa all’uscita.

A seguito di ciò, l’autorità giudiziaria ha disposto l’aggravamento della misura cautelare e l’uomo è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vescovio, diretto dal dott. Fabrizio Sullo, e condotto nuovamente in carcere.

loading...
loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9774 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.