10 dicembre 2016

Roma – Contrasto allo spaccio, numerose operazioni nelle ultime 24ore

 

Aveva nascosto 30 grammi di cocaina, insieme al “kit” per comporre le dosi – compreso un bilancino di precisione – dentro la cesta dei panni sporchi; l’uomo, un 36enne romano, è stato arrestato ieri dagli agenti del Commissariato Casilino.

E’ una delle 4 persone arrestate nelle ultime ore dalla Polizia di Stato in varie zone di Roma per reati inerenti gli stupefacenti.

In questa prima circostanza, C.V. – queste le sue iniziali – era stato fermato a bordo della sua autovettura per un controllo; trovandolo in possesso di alcune dosi di cocaina, i poliziotti hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione.

Una volta nel bagno il “particolare” ritrovamento dentro la cesta dei panni.

Accompagnato negli uffici di Polizia, il 36enne è stato arrest<ato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

A Centocelle invece, inseguito da una Volante, ha tentato di disfarsi della droga gettandola dal finestrino; protagonista della vicenda H.B., un 38enne albanese raggiunto e fermato in via dei Platani.

Sostanza stupefacente – poi recuperata dagli agenti – verificato essere 5 “panetti” di marijuana dal peso di 100 grammi ciascuno. Anche per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio.

A San Basilio invece gli agenti del Reparto Volanti della Questura hanno fermato un 41enne romano a bordo di uno scooter. Sotto la sella R.R. teneva nascoste 2 buste con all’interno ben 62 dosi di cocaina. Al termine degli accertamenti di rito, anche nei suoi confronti – è scattato l’arresto.

Individuato e arrestato infine nella zona di Tor Tre Teste uno spacciatore “casalingo”; 33 anni, romano, l’uomo è stato sorpreso nella sua abitazione con diverse dosi di cocaina già pronte per la vendita al dettaglio, oltre a materiale per il confezionamento e ad un bilancino di precisione.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it