6 dicembre 2016

Giubileo e sicurezza, Gabrielli è preoccupato: “E’ il primo ai tempi dell’Isis”

“Il Giubileo mi preoccupa dal punto di vista della sicurezza, perche’ e’ il primo Giubileo universale ma e’ anche il primo ai tempi dell’Isis”. A dirlo e’ il prefetto di Roma e commissario per il Giubileo Franco Gabrielli, intervistato da Repubblica. “Se vi dicessi che viviamo il Giubileo con la tranquillita’ e la spensieratezza degli anni che furono, vi direi una cosa non vera”.

Poi, “non vorrei essere uno iettatore, ma io sono convinto che il saldo di questo Giubileo sara’ negativo, perche’ aumenteranno i pellegrini ma diminuiranno i turisti”, aggiunge il prefetto di Roma. Gabrielli spiega: “Sara’ un evento importante per la cristianita’ ma per la citta’ di Roma non si tradurra’ in una cosa, come leggevo oggi, da 30 milioni di pellegrini. Ma cosa, quando? Non c’e’ una prenotazione di un volo charter dall’America Latina. Avremo un decremento degli arrivi a Fiumicino perche’ non atterera’ piu’ Easy Jet”, aggiunge Gabrielli.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5958 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.