San Lorenzo – Effettuano acquisti con carta clonata, in manette tre persone

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini romeni, di 26, 33 e 39 anni, e un italiano di 41 anni, con l’accusa di utilizzo fraudolento di carte di credito clonate.

I militari hanno sorpreso i tre romeni mentre effettuavano un acquisto di alcuni capi di abbigliamento, del valore di 900 euro, tentando di effettuare il pagamento con una carta di credito clonata.

Le successive verifiche hanno consentito di scoprire che la carta era stata clonata solo pochi giorni prima, e molto probabilmente in un ristorante della Capitale.

Portati in caserma, alcuni minuti dopo ad uno degli arrestati è giunta una telefonata da parte dell’italiano arrestato, che lavorava proprio all’interno del ristorante dove era stata effettuata l’ultima transazione regolare.

I militari hanno quindi arrestato anche il 41enne che è stato accompagnato in caserma e successivamente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, assieme agli altri 3, sono stati accompagnati al carcere di Regina Coeli.

loading...
loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9773 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.