Sanità, Rossi: “Sulla morte di Pino Daniele Asl di Grosseto corretta, non ci fu ritardo nei soccorsi”

“Resta il dolore per la morte di un grande artista che aveva scelto di vivere in Toscana, ma conforta sapere che la nostra sanità si è mossa in modo corretto e che non c’è stato nessun ritardo nei soccorsi. L’ambulanza inviata dal 118 fu rimandata indietro per scelta della famiglia. La conclusione dell’indagine della procura di Roma sulla morte di Pino Daniele esclude ogni responsabilità da parte della Asl di Grosseto”. Questo il commento del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi in seguito alla richiesta di archiviazione dell’inchiesta sulla morte del cantante napoletano da parte della procura di Roma.

Fonte: agenzia dire

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 7636 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.