Pallavolo – Europei Maschili – Gli azzurri (3-0 alla Finlandia) conquistano i quarti

ITALIA-FINLANDIA 3-0 (25-19 25-16 25-22)
ITALIA: Piano 6, Giannelli 1, Juantorena 14, Zaytsev 14, Lanza 10, Buti 7, Colaci (L) , Sottile, Rossini, Non entrati: Sabbi, Massari (L), Antonov, Vettori, Anzani. All. Blengini.
FINLANDIA: Shumov 2, Ojansivu 8, Sivula 13, Lehtonen 4, Tervaportti 5, Kunnari 7, Kerminen (L), Sinkkonen 5, Siltala, Non entrati: Juntura, Seppanen, Siirila, Hyvarinen (L), Oivanen, All. Sammelvuo.
ARBITRI: Piasetski (Blr) e Dudek (Pol).
Spettatori: 3800. Durata set: 29, 28, 35
Italia: bs 8, a 5, m 6, e 6.
Finlandia: bs 10, a 6, m 2, e 13.
Busto Arsizio. L’Italia è nei quarti di finale. I ragazzi azzurri hanno superato per 3-0 la Finlandia, in un match più equilibrato di quanto non dica il punteggio finale. Domani sono attesi dalla Russia (ore 20.30 diretta Raisport1), campione uscente, che dopo l’alterna World Cup si è ritrovata in Europa e che riportando al loro ruolo originale alcuni fuoriclasse (Muserskiy al centro e Mikhailov opposto) è tornata davvero temibile: per batterla e conquistare l’ingresso nelle finali di Sofia serve una impresa.
Blengini non ha cambiato la formazione iniziale, ma ha fatto un cambio nelle “retrovie” schierando Massari come libero di riserva e inserendo Rossini tra i giocatori di campo e quindi utilizzabile anche insieme a Colaci.
La Finlandia ha giocato alla pari della squadra di Blengini sino ad oltre la metà del primo parziale (16-16) replicando a tutti i tentativi di allungo tricolori. Poi è andato in battuta Giannelli e il set ha cambiato volto, l’Italia è volata via ed ha chiuso 25-19.
L’inizio del secondo è ancora equilibrato, poi sul 9-9 vine fischiata una ricezione in palleggio a Lanza e l’Italia si disunisce. Con dei millimetrici servizi del suo regista Tervaportti la Finlandia arriva a 13-9. Blengini corre ai ripari. Inserisce Rossini in ricezione. Un servizio vincente di Giannelli scuote gli azzurri. Juantorena sale in battuta sul 12-14 e scende quando il set è nella cassaforte azzurra sul 20-14.
Nel set finale la Finlandia orgogliosamente genta in campo tutte le risorse residue. L’Italia ha ancora uno sbandamento nella fase centrale (11-14), ma rimonta. La squadra di Sammuelvo arriva a condurre 21-20 (sul 19-19 ha perduto per infortunio Sivula). Poi c’è un challange favorevole agli azzurri che pareggiano e con Juantorena al servizio arrivano al match ball. Il martello sbaglia il servizio, ma subito dopo lo imita Siltala e il match si chiude con gli azzurri che corrono sotto gli “Amici delle farfalle” il celebre club delle ragazze di Busto, che ha tifato Buti e compagni per tutta la gara a squarciagola.

Risultati e programma della rassegna continentale
Play off – 13/10: a Sofia Olanda -Slovenia 0-3; Belgio-Germania 0-3; a Busto Arsizio Serbia-Estonia3-2; Italia-Finlandia 3-0.
Quarti di finale – 14/10: a Sofia ore 20.30 Bulgaria – Germania; ore 17.30 Polonia – Slovenia; ore 17.30 Francia – Serbia (diretta RaiSport1); ore 20.30 Russia – Italia (diretta RaiSport1).

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8311 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.