3 dicembre 2016

XV Municipio – Cozza: “Bando aggiuntivo nidi per l’anno 2015/2016”

Dal 9 al 19 Ottobre i bambini  che sono in lista d’attesa a seguito di partecipazione al bando principale possono presentare domanda per le strutture aventi posti disponibili di ciascun Municipio e prive di lista d’attesa. Il bando presenta le seguenti caratteristiche:

  • è rivolto esclusivamente agli utenti in lista d’attesa a seguito di partecipazione al bando principale;
  • i partecipanti al “mini-bando”mantengono lo stesso punteggio assegnato nella fase di graduatoria definitiva;
  • il bando verrà pubblicato solo nei Municipi in cui, al termine di tutte le procedure di iscrizioni, saranno rimasti ancora dei posti disponibili;
  • ogni singolo utente potrà presentare domanda anche presso un Municipio diverso da quello in cui ha effettuato la domanda di iscrizione.

Nei singoli bandi municipali è riportata nel dettaglio la disponibilità di posti suddivisi per struttura con l’indicazione dell’indirizzo, la fascia oraria massima di funzionamento, nonché il numero indicativo di posti suddiviso per fasce d’età ( piccoli, medi, grandi).

Tale graduatoria affiancherà la graduatoria originaria che continuerà ad essere vigente nel caso in cui si rendessero disponibili, a seguito di rinunce o di decadenze, ulteriori posti nelle strutture indicate in sede di bando annuale.

I Municipi pubblicheranno la nuova graduatoria fissando il termine entro il quale le famiglie dovranno accettare il posto offerto, mediante il pagamento della relativa quota.

“Il mini-bando offre un’ulteriore occasione alle famiglie presenti in lista d’attesa di trovare posto presso una delle strutture comunali presenti sul Municipio. Siamo convinti che sia un gesto concreto per aiutare i nostri cittadini” dichiara in una nota Alessandro Cozza, l’Assessore alle Politiche Scolastiche del XV Muncipio.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it