8 dicembre 2016

Poggio Mirteto – Trovati in possesso con una tonnellata e mezza di rame, denunciate due persone

I carabinieri del n.O.R.M. della compagnia carabinieri di Poggio Mirteto, nel corso dei quotidiani servizi predisposti per il controllo del territorio e tesi a contrastare i reati contro il patrimonio, a conclusione accertamenti, denunciavano due cittadini romeni U. I. Classe 1987 e U. F. Classe, 1981, entrambi residenti a Poggio Mirteto, per ricettazione in concorso.

Gli uomini, nel corso di servizio perlustrativo, sottoposti a perquisizione locale,  venivano trovati in possesso di 1.500 chili circa di cavi elettrici in rame di varie sezioni, caricati all’interno dell’autocarro Fiat Ducato di proprietà dell’ U. I. E di una smerigliatrice utilizzata per la pulitura dei cavi, di cui non sapevano giustificare il possesso. L’autocarro ed il materiale veniva sottoposto a sequestro ed affidato ad un deposito giudiziale.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.