9 dicembre 2016

Acquapendente – Children’s rights, i diritti dei minori, lunedì al teatro Boni

Lunedì 19 ottobre 2015, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il Teatro Boni di Acquapendente ospiterà il convegno “Children’s Rights – I diritti dei minori” organizzato dall’Istituto Omnicomprensivo Leonardo da Vinci di Acquapendente all’interno del progetto “ERASMUSplus”, iniziativa riguardante Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Liceo Scientifico.

La prima parte del progetto, denominata “We are equal, we have the same rights”, interesserà soprattutto i più piccoli ma vedrà anche la partecipazione attiva degli studenti arrivati all’ultimo anno di Liceo.

Durante il convegno, l’intervento di esperti del calibro del Dott. Roberto Montebovi (UNICEF) e della Dott.ssa Veronique Marissiaux (Cooperazione Italiana allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri) aiuteranno a sensibilizzare i presenti riguardo a un tema che negli ultimi tempi è tornato prepotentemente di attualità grazie, purtroppo, alle immagini giunte dalla Turchia del bambino siriano trovato morto.

La manifestazione sarà conclusa dai ragazzi delle classi quinte del Liceo Scientifico che intratterranno gli ospiti con un dibattito su un tema affine, basato sul modello del Parlamento Europeo Giovani (PEG). Quest’ultima attività avrà anche una funzione introduttiva al progetto PEG che inizierà ufficialmente nei prossimi mesi e che interesserà gli studenti delle tre scuole secondarie di secondo grado (Liceo Scientifico, ITT indirizzo Chimico e ITT indirizzo Elettrico).

Il convegno si terrà interamente in lingua inglese allo scopo di permettere la comprensione a un gruppo di insegnanti provenienti dal resto dell’Europa, nonché ospiti del Complesso Scolastico dal 18 al 24 ottobre 2015.

Questa giornata sarà soltanto l’inizio dell’intero progetto ERASMUSplus, che vedrà come protagonisti delle tappe successive gli studenti del quarto e del quinto anno del Liceo Scientifico con un tema ad hoc per la fascia d’età: “The words we choose must be our eyes” (usi e abusi dei social network e implicazioni didattiche).

Sono previsti, infatti, due viaggi fuori dal territorio italiano: il primo vedrà come ambientazione la Spagna, nel particolare Leganés (località appartenente al comune di Madrid), e come attori principali i prossimi maturandi; il secondo, invece, si terrà a Podu Iloaiei (contea di Iasi) in Romania nell’anno scolastico 2016/17 con quelle che saranno le nuove classi quinte.

L’intero progetto si sposa bene con la filosofia dell’I.O. Leonardo da Vinci, il quale da anni ormai si rende protagonista di scambi culturali. La partecipazione a iniziative di questo genere stimola la crescita interiore dei ragazzi ma anche la crescita professionale di docenti e dirigenti scolastici interessati, che hanno la possibilità di sperimentare nuove metodologie di lavoro

About Sara Mairaghi 1227 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it