6 dicembre 2016

Nuoto – Tc New Country Club nuoto, Tavelli: “Vogliamo riformare un gruppo Esordienti B”

Il settore agonistico del nuoto del Tc New Country Club di Frascati è ripartito. La disciplina, che si è ritagliata uno spazio importante all’interno dello storico circolo tennistico di via dell’Acquacetosa, si è rimessa al lavoro da ormai un mese sempre sotto la supervisione del confermatissimo responsabile Daniele Tavelli, ormai uno di famiglia al Tc New Country club. «Abbiamo cominciato con la classica fase di preparazione per tutti i ragazzi delle varie categorie e dunque questo è un periodo di pure lavoro – spiega Tavelli – Un primissimo appuntamento, che servirà più a testare la condizione che a cercare la prestazione, è previsto per il prossimo 25 ottobre all’Helios ad Acilia quando sosterremo una prova tempi, mentre le prime verifiche in gara le avremo all’inizio di novembre. Insomma c’è tempo per aggiustare il tiro e andare alla ricerca della giusta “messa a punto”». In linea più generale, Tavelli e il suo staff cercheranno di lavorare soprattutto su un aspetto. «Vogliamo riformare un gruppetto di Esordienti B, vale a dire quella categoria che fa da “congiunzione” tra il settore Propaganda dei piccolissimi e i primi anni da agonista che successivamente lanciano i ragazzi tra i cosiddetti “categoria” (cioè tra i Giovani, i Ragazzi, gli Juniores e gli Assoluti, ndr). L’anno scorso è mancato per un “buco generazionale” che abbiamo avuto, ma quest’anno contiamo di riavere un gruppetto di giovani atleti di quell’età a cui faremo disputare gare Csain». Tornando a parlare di calendario, Tavelli inquadra gli appuntamenti salienti dei prossimi mesi. «Il 21 e 22 novembre potremmo fare la prima trasferta stagionale a Lucca, ma stiamo valutando un po’ di situazioni. La settimana precedente, il 15, avremo l’importante Trofeo Lanzi con gli Esordienti A, poi a dicembre scatteranno le prime gare di qualificazione al campionato regionale». Confermatissimo al fianco di Tavelli anche il suo “braccio destro” Davide Cordasco. «E’ un ragazzo serio e molto disponibile che ormai si è calato benissimo in questo ruolo – afferma Tavelli -, una presenza molto importante nel nostro staff».