Monte Mario – Rapina e maltrattamenti in famiglia, arrestato un 28enne

maltrattamenti in famiglia violenza-donne

La scorsa sera, i Carabinieri della Stazione di Roma Monte Mario hanno arrestato un 28enne, italiano, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina e maltrattamenti in famiglia.

Il giovane ha raggiunto l’ex compagna, una romana di 22 anni, in via di Torrevecchia, poi come già accaduto in passato, dopo un’accesa discussione, l’ha colpita al volto con un pugno e le ha sottratto dal portafoglio 2 carte di credito.

Allertati da una telefonata al 112, i Carabinieri sono giunti sul luogo dell’aggressione e hanno bloccato il 28enne che nell’immediatezza, a seguito della perquisizione personale, è stato trovato in possesso delle due carte di credito, poco prima sottratte alla vittima.

La ragazza è stata soccorsa ed accompagnata presso l’ospedale “Agostino Gemelli”, dove i medici l’hanno medicata e dimessa.

L’uomo è stato associato al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4763 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it