10 dicembre 2016

Ladispoli – Bando per il sostegno alla locazione

L’assessore ai servizi sociali Roberto Ussia ricorda che la Regione Lazio ha approvato i criteri e le modalità di ripartizione del fondo regionale per il sostegno alla locazione. I cittadini di Ladispoli, possono presentare istanza al Comune per ottenere i contributi integrativi ai canoni di locazione a partire dalla pubblicazione del presente avviso, entro e non oltre il 31/10/2015. Il Comune accoglie le domande dei richiedenti che, alla data di pubblicazione del presente bando, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea;
  • cittadinanza di uno Stato non aderente all’Unione Europea se munito di permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in possesso del certificato storico di residenza da almeno 10 anni nel territorio nazionale, ovvero da almeno 5 anni nella Regione Lazio alla data di pubblicazione del bando; residenza anagrafica nel Comune di Ladispoli e nell’immobile per il quale è richiesto il contributo per il sostegno alla locazione nell’anno 2014;
  • titolarità del regolare contratto di locazione ad uso abitativo, debitamente registrato per l’anno o porzione dell’anno 2014. Non avere ottenuto, per la stessa annualità, l’attribuzione di altro contributo per il sostegno alla locazione da parte di enti locali, associazioni, fondazioni o altri organismi; non essere assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica destinati all’assistenza abitativa. essere in regola con il pagamento del canone di locazione.
  • Reddito del nucleo familiare calcolato con il reddito ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a Euro 10.000,00 (euro diecimila,00) rispetto al quale il canone di locazione abbia un’incidenza superiore al 35%.

Il canone di locazione è quello annuale risultante dal contratto regolarmente registrato, al netto degli oneri accessori e riscontrato dalle ricevute attestanti l’avvenuto pagamento, riferito all’annualità 2014. L’ISEE di riferimento è quello in corso di validità alla data di presentazione della domanda per l’accesso al contributo.

A seguito dell’istruttoria delle domande pervenute, il Comune provvederà all’analisi della documentazione ed alla verifica dei requisiti da parte dei richiedenti e predisporrà una graduatoria provvisoria, a seguito della quale è possibile la presentazione, entro 15 giorni dalla data della sua pubblicazione, di eventuali ricorsi debitamente motivati.

Il Comune al termine della presentazione dei ricorsi, provvederà alla formazione della graduatoria definitiva dei beneficiari che dovrà essere trasmessa, entro la data del 15/03/2016, alla Regione Lazio. Qualora i fondi assegnati dalla Regione Lazio siano inferiori al totale dei contributi spettanti indicati nella graduatoria definitiva, il Comune si avvale della facoltà di erogare, ai soggetti beneficiari, percentuali inferiori al 100% del contributo spettante.

La domanda di partecipazione al bando, compilata su apposito modulo e corredata dei necessari allegati dovrà pervenire entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 31/10/2015 nel seguente modo:

  • In busta chiusa All’ufficio Protocollo del Comune di Ladispoli, Piazza G. Falcone n.1, 00055 Ladispoli con la dicitura “ Avviso pubblico per la concessione di contributi integrativi per il pagamento dei Canoni di Locazione Annualità 2015”;
  • oppure a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comunediladispoli@certificazioneposta.it.

Per le le istanze, dovranno essere utilizzati esclusivamente i modelli predisposti e disponibili presso l’ Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Ladispoli o sul sito Internet del Comune di Ladispoli allegati al

Bando. Per eventuali informazioni rivolgersi all’U.R.P. o all’ufficio servizi sociali del Comune di Ladispoli.

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it