4 dicembre 2016

Fiumicino – Opposizione, “Il Comune è senza vigili, bisogna prorogare i contratti”

Prorogare immediatamente il rapporto di lavoro, appena scaduto, con gli agenti di polizia locale assunti a tempo determinato”. Lo chiede un documento protocollato questa mattina dai consiglieri comunali William De Vecchis, Mauro Gonnelli e Federica Poggio.

Considerato che il 30 settembre è scaduto il contratto a tempo determinato del personale della polizia locale di Fiumicino. – spiegano i consiglieri – Visti i gravi problemi di sicurezza che vive il nostro territorio, preso atto che il corpo di polizia locale opera con personale sotto organico. E visto che con l’aumento delle incombenze non si riesce a rispondere alle molteplici esigenze e richieste di intervento della cittadinanza, abbiamo chiesto la convocazione urgente di una commissione bilancio con invito esteso alle sigle sindacali di categoria e ai dirigenti, per verificare, viste le ultime normative sulla pubblica amministrazione, la possibilità di prorogare il contratto di lavoro appena scaduto degli agenti di polizia locale”.