3 dicembre 2016

Mondiale Superbike – Magny Cours, Rea chiude il Fassi French Round con la doppietta

Davies e Sykes completano il podio di Gara 2 a Magny-Cours

Gara 2 a Magny-Cours è stata vinta da Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), che completa così la sua quinta doppietta stagionale, portando a 22 il numero di podi in stagione a pari merito con Troy Bayliss, il quale riuscì nella stessa impresa nel 2002 (il tutto con due gare ancora da disputare).

La gara ha visto una battaglia a tre tra il già citato Rea, Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike) e Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), i quali hanno completato il podio in seconda e terza posizione e si giocheranno il titolo di vice-campione in Qatar tra due settiamne. Rea ha vinto le resistenze degli avversari nel finale, tagliando il traguardo con quasi tre secondi di vantaggio sul gallese e con sei secondi e mezzo di margine sul compagnoo di squadra.

Dietro alla top 3, il pole man Leon Haslam (Aprilia Racing Team – Red Devils) e Michael van der Mark (Pata Honda World Superbike) hanno avuto la loro battaglia personale, con l’olandese abile a soffiare la quarta posizione all’avversario a due giri dal termine.

Sylvain Guintoli (Pata Honda World Superbike) ha completato un’altra prova importante di fronte al pubblico di casa, chiudendo sesto.

Settima posizione per Niccolò Canepa (Althea Racing), a precedere i duellanti Jordi Torres (Aprilia Racing Team – Red Devils) e Luca Scassa (Aruba.it Racing – Ducati SBK Team) e Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki), che ha completato la top 10.

Fonte: worldsbk.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5925 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.