10 dicembre 2016

Turismo, +3,1% presenze a luglio, Franceschini: “Dato conferma la crescita”

I dati provvisori presentati oggi da Istat agli Stati Generali del Turismo Sostenibile organizzati dal Ministero dei Beni culturali e del turismo al Museo Nazionale delle Ferrovie dello Stato a Pietrarsa (Na) confermano la crescita di un settore fondamentale per l’economia nazionale. Nel mese di luglio si sono registrate 58.234.331 presenze nelle strutture di ospitalità italiane, con una crescita del 3,1% rispetto a luglio 2014. In particolare sono state 32.611.406 le presenze di non residenti (+3,2% su luglio 2014) e 35.622.925 quelle dei residenti (+3,0% su luglio 2014).
Positivo anche il dato dei primi sette mesi dell’anno che vede nel complesso 213.004.270 presenze con una crescita dell’ 1,5% rispetto allo stesso periodo del 2014, con un aumento più sostenuto del turismo non residente (+2,4%) rispetto a quello dei residenti (+0,5%).
‘I dati confermano la grande ripresa del settore del turismo in Italia grazie anche a una stagione estiva da record – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini – e ci incoraggiano a proseguire sul cammino intrapreso. Possiamo cominciare a ragionare sulla promozione dell’Italia come museo diffuso che deve attirare turismo colto, intelligente e sostenibile, capace di apprezzare non solo le grandi città d’arte ma anche il ricco patrimonio dell’intero territorio nazionale’.

About Emanuele Bompadre 8291 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.