5 dicembre 2016

“Canguro”, una truffa regolamentare che altera la sovranità popolare

Con la truffa del “canguro”, fortemente voluta dal governo, viene approvato il tema decisivo della controriforma Renzi/Boschi/Verdini. Sono ridotti gli spazi di democrazia di ogni cittadino. Il combinato disposto di legge elettorale e riforma del Senato rappresenta un mix devastante che trasforma la democrazia costituzionale in oligarchia e presidenzialismo di fatto, senza regole e controlli. Si toglie ai cittadini il diritto di eleggere i propri rappresentanti e si attribuisce al governo la possibilità di svuotare la Camera dei Deputati sottoposta alla supremazia dell’esecutivo. Ci mobilitiamo per informare la cittadinanza della gravità della controriforma e per preparare, sin da ora, insieme alle forze che si battono per la difesa della Costituzione, i comitati popolari per il “no” nel referendum confermativo.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5957 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.