Viterbo – L’assessore Vannini replica sul giardino della memoria

 

Nei giorni scorsi ho parlato personalmente con i consiglieri comunali Sergio Insogna e Francesco Moltoni, e con Linda Natalini, presidente dell’Associazione viterbese per la Cremazione, assicurando la risoluzione della problematica da loro evidenziata, per quanto riguarda sia il giardino della memoria che la sala del commiato all’interno del nuovo cimitero. Ho spiegato alla presidente Natalini che il regolamento a cui si riferisce è passato in commissione. Avevo anche riferito che mi sarei impegnato affinché il successivo passaggio, quello in consiglio comunale, necessario per poter poi utilizzare il giardino della memoria, avvenisse in tempi rapidi. L’ufficio di presidenza del consiglio comunale ha tutta la documentazione per inserire le modifiche degli articoli del regolamento cimiteriale tra i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio. Novità anche per quanto riguarda la sala del commiato, argomento oggetto di recente dialogo con il consigliere Insogna. Mi sono confrontato con il direttore dei lavori del nuovo cimitero per capire le tempistiche. Lo stesso direttore mi ha assicurato la realizzazione di tale spazio in tempi brevi. Questi aggiornamenti, lo ripeto a me stesso, sono stati forniti personalmente, e negli ultimi giorni, sia ai due consiglieri comunali Insogna e Moltoni, che alla presidente dell’associazione viterbese per la cremazione Natalini. Che dire? La stampa ha sempre il suo fascino. E poi, del resto, verba volant, scripta manent.

loading...
Informazioni su Giovanni Soldato 3050 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.