7 dicembre 2016

Muore suicida la fidanzata di Jim Carrey: “Un fiore troppo sensibile per questa terra”

A soli 28 anni l’ex ragazza di Jim Carrey (53 anni), make-up artist di origine irlandese, si toglie la vita nella sua casa a Sherman Oaks, in California.
A dare la notizia è stato il sito statunitense Mtz, che evidenzia come il decesso sia dovuto ad un cocktail letale di farmaci e che il corpo della ragazza è stato ritrovato la sera dello scorso lunedì.

La coppia si era lasciata dallo scorso 24 settembre dopo circa tre anni di relazione a tratti interrotta ed in seguito ripresa a singhiozzi. Prorio il giorno della rottura la ragazza aveva scritto su Twitter: “Chiudo il mio profilo Twitter, spero di essere stata una luce per chi mi è più caro e vicino”.
Cathriona aveva conosciuto l’attore sul set di un film, ma il loro rapporto non fu mai facile perchè lui sembra non avesse mai dimenticato la relazione con Jenny McCarthy.

Jim Carrey in comunicato stampa si è detto “profondamente addolorato per la morte della mia dolce
Cathriona. Era un delicato fiore irlandese, troppo sensibile per questa terra. Il mio cuore va alla sua famiglia, agli amici, a tutti coloro che l’hanno conosciuta e amata”.