7 dicembre 2016

Giornata Nazionale Famiglie al Museo: domenica 4 ottobre anche al Museo Civico di Bracciano

Il delegato alla Cultura Massimo Mondini: “non potevamo mancare questo importante appuntamento”. Tra le proposte: “la merenda con gli Etruschi”

“Il Museo Civico di Bracciano, che sin dalla sua nascita ha dimostrato di essere un’istituzione viva e non un luogo dove depositare reperti archeologici ed artistici, non poteva mancare questo importante appuntamento con la prossima Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo offrendo, con la vivacità e la creatività che ne distingue la direzione e la gestione, una serie di iniziative ed appuntamenti davvero da non mancare”. E’ il commento di Massimo Mondini, delegato alla Cultura del Comune di Bracciano.

“Il Museo si rivolgerà alle famiglie sperimentando modi sempre nuovi di comunicare il proprio patrimonio facendo giocare con l’arte grandi e piccini. L’offerta cercherà di “accontentare tutti i gusti” mediante percorsi museali che le famiglie potranno svolgere in autonomia “nutrendosi di cultura” e laboratori didattici che prendono spunto dagli oggetti utilizzati a mensa dagli Etruschi e presenti nella nostra collezione”.

I laboratori saranno condotti dall’educatrice museale insieme all’archeologo ed avranno un approccio multisensoriale che permetterà alle famiglie di vivere un’esperienza “a tutto tondo”: i visitatori potranno osservare, odorare, manipolare, ed, infine, assaporare insieme un’antica cultura. L’ingresso al museo sarà gratuito.

Questi gli appuntamenti:

Il Museo è servito!

Quest’anno le famiglie in visita al museo scopriranno le opere della collezione attraverso un vero e proprio menù a misura di famiglia; potranno, personalizzare il proprio menù e consigliarne alle famiglie che visiteranno il Museo.

Destinatari: famiglie con ragazzi e ragazze dai 7-14 anni

Orario: 10:00-18:00, attività gratuita da svolgere in autonomia

A merenda con gli Etruschi

L’attività propone ai partecipanti la scoperta della civiltà etrusca attraverso un focus particolare: l’alimentazione. Mediante l’osservazione degli oggetti della collezione archeologica si potranno conoscere gli utensili presenti nelle mense etrusche; in seguito un gioco sensoriale rivelerà ai partecipanti i principali ingredienti utilizzati nelle ricette dell’epoca. L’esperienza si concluderà con la creazione di una merenda alternativa, alla ‘maniera etrusca’, da consumare tutti insieme. Durante il laboratorio verranno utilizzati alimenti offerti dai produttori locali e presenti ancora oggi nei campi e sulla tavola. Il laboratorio mira a far conoscere abbinamenti inediti di cibi e sapori e a scoprire la cultura etrusca attraverso gli alimenti e gli utensili che sono arrivati fino a noi; al tempo stesso vuole invitare i visitatori ad utilizzare i sensi in maniera più consapevole, e sollecita le famiglie a recuperare dei momenti per fare esperienza insieme e crescere attraverso le attività culturali al museo.

Destinatari: famiglie con ragazzi dai 7-12 anni
Orario: 10:30 e 16:30, prenotazione necessaria.

Per info e prenotazioni: bracciano@lemacchinecelibi.coop; tel. 0699805106.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it