7 dicembre 2016

Bracciano – Rinaldo Borzetti: “la filiera cortissima funziona”

L’assessore alle Attività Produttive commenta il successo di “Street Food a Km 0” progetto premiato dall’Arsial

“E’ stato un successo al di sopra delle aspettative”. Così Rinaldo Borzetti, assessore alle Attività Produttive del Comune di Bracciano commenta la riuscita della manifestazione “Street Food a Km 0” che nel settimana scorso ha animato le vie del centro storico di Bracciano.

“Esprimiamo una grande soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa. Tutto questo – sottolinea l’assessore – ha messo in difficoltà i produttori stessi che in alcuni casi avevano esaurito i prodotti. Il successo dell’evento è una cosa che ci fa un enorme piacere perché sta a significare che la filiera cortissima da noi proposta funziona e che questa politica che stiamo portando avanti da te con la promozione della tipicità locale va raffinata e consolidata. Ringraziamo l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio (Arsial) che premiando il nostro progetto con un contributo di 15mila euro ci ha dato l’opportunità di realizzare la manifestazione. Facciamo inoltre un grande ringraziamento – aggiunge Borzetti – alla Pro Loco Bracciano che ha organizzato la manifestazione e alle quattro associazioni che hanno collaborato, Rione Monti, Compagnia del Castello, Comitato dei Festeggiamenti di Pisciarelli e Associazione Commercianti. Un buon segno – commenta Borzetti – arriva anche dall’incremento degli eventi dedicati alla produzione tipica locale. I produttori locali ogni mercoledì hanno un proprio spazio all’interno del mercato settimanale, inoltre oltre al Mercato Contadino organizzato ogni seconda domenica del mese per iniziativa della Pro Loco Bracciano, dal 4 novembre arriva anche Il Mercato della Terra promosso da Slow Food. Tutto questo – conclude l’amministratore – certifica – quanto abbiamo fatto per la valorizzazione e l’appoggio ai produttori locali”.