10 dicembre 2016

Calcio – Serie A, super Fiorentina a San Siro

Grande prestazione della Fiorentina che annichilisce l’Inter a San Siro segnando 4 reti. Inter in gol col solo Icardi e costretta a giocare più di un’ora in dieci uomini per il rosso diretto rimediato da Miranda alla mezz’ora. In classifica i viola agganciano i nerazzurri in vetta con 15 punti, 2 in più del Torino.

La gara si indirizza subito a favore della Fiorentina per un’ingenuità di Handanovic che stoppa male un retropassaggio e poi frana su Kalinic in area, regalando agli ospiti un rigore che Ilicic trasforma dopo 4′. L’Inter accusa l’infortunio del proprio portiere e subisce il ritmo della Fiorentina, che al 19′ raddoppia ancora sull’asse Ilicic-Kalinic. Al 23′, con i nerazzurri frastornati il centravanti della Fiorentina porta a tre le reti con una spaccata sottoporta. E se c’era ancora qualche possibilità di rimonta ci pensa Miranda a spazzarle via, facendosi espellere al 31′ per fallo da ultimo uomo, sempre sull’imprendibile Kalinic. Avanti di tre gol e in superiorità numerica di un uomo la squadra di Paulo Sousa gestisce la ripresa senza spingere. Quando però l’Inter prova a riaprire il match con Icardi al 60′ (colpo di testa sul palo e poi ribattuta in rete dello stesso centravanti) la Fiorentina torna a macinare gioco, e al 76′, col solito Kalinic, cala il poker che ricompatta la classifica.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5989 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.