6 dicembre 2016

Calcio – Lega Pro, Capello risponde a Leccese: termina 1-1 la sfida tra Prato e Lupa Roma

 

Si chiude in parità la 4^ giornata del campionato di Lega Pro girone B tra Prato e Lupa Roma con gli ospiti che raccolgono così il primo punto in campionato in attesa di trovare ancora il primo successo in campionato. Mister Cucciari deve rinunciare allo squalificato D’Agostino e cambia modulo affidandosi ad un 4-3-1-2 che prevede Massella trequartista alle spalle del tandem d’attacco Tajarol-Leccese. In difesa torna dal 1’ Pasqualoni che fa coppia con Sfano’ con Cane (nel giorno del suo 23° compleanno) e Celli sulle fasce. Il trio di centrocampo è composto da Cerrai (capitano per anzianità di militanza nella Lupa Roma essendo al suo quinto anno consecutivo), Quadri e Santarelli.

La Lupa parte subito forte e si rende pericolosa dopo appena 5 minuti con Sfano’ che, dai 30 metri, sfiora l’eurogol con il pallone che va vicino al palo. Al 18’ il meritato vantaggio: Quadri allarga bene sulla destra per Cane che lascia partire un perfetto cross che trova lo stacco a centro area di Massella, splendido intervento di Rossi a salvare ma sul tap-in il più lesto di tutti è Luciano Leccese che insacca a porta vuota. Secondo gol consecutivo in campionato per “El Tractor” che porta in vantaggio la Lupa Roma.

Neanche il tempo di esultare però per la Lupa Roma che dopo appena 10 minuti arriva il pareggio del Prato: lancio in profondità per Capello che, scattato sul filo del fuorigioco, s’invola verso la porta avversaria con Pasqualoni e Mangiapelo che non si intendono e lasciano calciare l’attaccante locale che di destro batte l’estremo difensore ospite per il pareggio del Prato. La Lupa non ci sta e cerca il nuovo vantaggio con un grande spunto di Luciano Leccese che, accentratosi dalla sinistra, si libera in dribbling di due avversari e, davanti a Rossi, trova la pronta risposta del portiere locale. L’ultimo sussulto del primo tempo è targato Leccese-Massella con quest’ultimo che calcia debolmente verso Rossi che blocca il pallone.

Il secondo tempo comincia con un buon Prato che si rende pericoloso in un paio di occasioni grazie alla grande velocità del numero 11 Kouame che al 2’ viene anticipato da una provvidenziale uscita di Mangiapelo che mette la sfera in fallo laterale e al 10’ blocca il pallone dopo che l’attaccante classe 1997 si era ben involato verso l’area di rigore ospite. Al 14’ Cucciari cerca di cambiare qualcosa in avanti con l’ingresso di David Di Michele in luogo di Massella ma è ancora il Prato a cercare la conclusione verso la porta della Lupa Roma al 17’ con un bel tiro di Gabbianelli che termina di poco alto sopra la traversa.

La gara resta aperta e al 31’ il Prato resta in 10 per la doppia ammonizione comminata dal sig. Guida di Salerno a Ghidotti. Non c’è più spazio nel finale per altre nitide occasioni da rete con le due squadre che raccolgono un punto a testa chiudendo il match con il punteggio di 1-1.

Seconda rete consecutiva in campionato per Leccese che regala così il primo punto alla Lupa Roma che domenica prossima sarà impegnata in casa al Quinto Ricci di Aprilia contro la Pistoiese per cercare di conquistare il primo successo in questa nuova stagione di Lega Pro 2015/2016.

PRATO – LUPA ROMA      1-1

PRATO: Rossi, Ghidotti, Grifoni, Cavagna, Ghinassi, Boni, Knudsen (40´pt Gaiola), Serrotti, Capello, Gabbianelli (33´st Benucci), Kouame (25´st Ogunseye). All.: De Petrillo. A disp.: Bardini, Matteo, Gomes, Benedetti, Cela, Formato.

LUPA ROMA: Mangiapelo, Cane, Celli, Quadri, Sfanò, Pasqualoni (20´st Locci), Santarelli, Cerrai, Tajarol, Massella (14´st Di Michele), Leccese. All.: Cucciari. A disp.: Di Mario, Losi, Cascone, Silvagni, Faccini, Bezziccheri.

MARCATORI: 18´pt Leccese; 28´pt Capello.

ARBITRO: sig. Ilario Guida di Salerno.

ASSISTENTI: sigg. Gamal Mokhtar di Lecco e Andrea Zingrillo di Seregno.

NOTE – ESPULSO: 31’st Ghidotti (P) per doppia ammonizione. AMMONITI: Cavagna, Gaiola (P); Quadri, Pasqualoni (L). CALCI D’ANGOLO: 2-5 per la Lupa Roma. RECUPERO: 1’pt, 3’st.

Fonte Fotografica: D’Epifanio / Lupa Roma FC

Valerio D’Epifanio