Monterotondo – Effettuata la bonifica esterna alla scuola di Tor Mancina

 

Nessuna presenza di fibre di amianto all’interno degli ambienti della scuola elementare di Tor Mancina. Lo attestano i risultati dell’analisi (microscopia a scansione elettronica) certificati in data odierna dal laboratorio specializzato che ha analizzato i dati.

L’indagine, condotta con la metodologia e la strumentazione che consentono il massimo grado di accuratezza, ha completato l’intervento resosi necessario a causa della caduta nel piazzale della scuola di un comignolo in eternit dal tetto di un edificio vicino.

Nei giorni scorsi l’impresa specializzata incaricata aveva già provveduto a bonificare l’area esterna, rimuovendo il corpo del comignolo e ogni frammento, incapsulando i reperti, trattandoli  con sostanze penetranti ed aggrappanti, depositandoli in un luogo idoneo e infine, nel pomeriggio di oggi, trasportandoli  presso il centro autorizzato per lo smaltimento a norma di legge.

Come concordato con la Direzione dell’Istituto comprensivo, la sede scolastica di Tor Mancina resterà comunque chiusa ancora qualche giorno, presumibilmente fino a venerdì 2 ottobre, in modo da consentire all’Amministrazione comunale ulteriori interventi di pulizia ordinaria e di manutenzione. Le cinque classi della scuola di Tor Mancina saranno ospitate presso la sede centrale di via Ticino, senza quindi ulteriori interruzioni delle attività didattiche.

Informazioni su Ruggero Terlizzi 2987 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it