10 dicembre 2016

Roma – Metro A, Stefàno: “L’amministrazione si occupi della sicurezza”

Anche oggi ho dovuto constatare che le stazioni e i convogli della metropolitana A di Roma sono dei luoghi insicuri, preda di bande di borseggiatori che agiscono indisturbati.

Cittadini e macchinisti sono lasciati soli, in balia di orde che fanno il bello e cattivo tempo seminando il panico tra le persone. Mi chiedo se questa sia la stessa città che vuole ospitare tra pochi mesi il Giubileo e tra qualche anno le Olimpiadi. Non siamo in grado neanche di controllare i nostri treni, che tra l’altro continuano di notte ad essere presi d’assalto da writers che li deturpano continuamente.

Chiediamo al Sindaco Marino, tra un tour all’estero e l’altro, di occuparsi anche di Roma e di intervenire, di concerto con le autorità nazionali, per garantire la sicurezza e il decoro dei mezzi pubblici.

Nel caso non sia in grado di farlo, può tranquillamente farsi da parte e lasciare il governo della città ai portavoce del MoVimento 5 Stelle che certamente dedicheranno il 100% del loro tempo alla causa.