8 dicembre 2016

Centocelle – I Carabinieri arrestano topo d’auto due volte nell’arco di poche ore

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Casilina hanno arrestato, due volte nel giro di poche ore, un cittadino marocchino di 40 anni, senza fissa dimora, con precedenti, per furto aggravato continuato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Il primo arresto è avvenuto nella notte, in via degli Aceri, nel quartiere Centocelle, dove i Carabinieri hanno bloccato il ladro che aveva appena rubato una borsa da una “Smart” in sosta e danneggiato altri veicoli parcheggiati lungo la via, tentando di forzarne le portiere.

Rimesso in libertà dopo il rito direttissimo, i Carabinieri della Stazione di Roma Centocelle lo hanno di nuovamente arrestato mentre stava forzando e danneggiando le portiere di alcune auto parcheggiate in via dei Glicini.

In quest’ultima occasione, nel tentativo di darsi alla fuga, il nordafricano ha opposto anche resistenza ai Carabinieri che lo stavano arrestando.

Ora si trova in attesa di essere accompagnato nuovamente in Tribunale per la direttissima.

About Samantha Lombardi 4028 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it