6 dicembre 2016

Ferrero: Renzi prepara una nuova iniqua manovra. I soldi non ci sono? Falso, alle banche hanno dato miliardi!

Renzi si appresta a una nuova iniqua manovra che conterrà tagli alla sanità, un favore ai ricchi con i tagli delle tasse sulla casa e qualche elemosina di facciata molto pubblicizzata. Il refrain continua a essere lo stesso: non ci sono i soldi per fare di più. Si tratta di una affermazione completamente falsa, i soldi per le banche li hanno trovati, visto che la stessa Unione Europea ammette di aver utilizzato 800 miliardi di euro per salvare le banche e che 400 di questi miliardi non sono mai stati restituiti. E’ uno scandalo: i soldi dei cittadini vengono utilizzati per salvare le banche e poi ci dicono che non ci sono i soldi. Come se non bastasse l’anno scorso l’Italia ha pagato 85 miliardi di euro di interessi sul debito (che all’80% sono andati in tasca alle banche) pari ad un interesse del 4,255. Sempre l’anno scorso la BCE prestava alle banche private i soldi al tasso di interesse dello 0,05%. Perchè le banche prendono dalla BCE i soldi a gratis e poi li prestano ad usura agli stati? L’anno scorso abbiamo pagato 84 miliardi di tangenti a banche e speculatori!

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5970 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.