4 dicembre 2016

Gran Prix Aquabike, sabato e domenica a Ladispoli

 

L’amministrazione comunale informa che il 12 e 13 settembre si svolgerà il Grand Prix Ladispoli Aquabike. In programma la quinta ed ultima prova del Campionato Italiano di Moto d’Acqua, organizzata dal Cast sub Roma 2000. Dopo tredici edizioni che hanno visto Ostia ospitare questo importante appuntamento, i consiglieri comunali Fabio Ciampa delegato allo sport e Gabriele Fargnoli, hanno fortemente voluto che la gara finale di quest’anno fosse caratterizzata da una nuova ed affascinante tappa a Ladispoli.

“Il Grand Prix Ladispoli Aquabike – afferma il delegato Ciampa – prevederà, oltre alle classiche categorie di Ski e Runabout, il Campionato Italiano di Freestyle e per il terzo anno, quello dedicato all’Endurance, riunendo in un unico evento quattro momenti fondamentali nel panorama dello sport acquatico. L’evento organizzato sotto l’egida della FIM, inizierà sabato 12 a Torre Flavia. Il Villaggio Hospitality verrà realizzato all’interno dell’area sosta balneare Riva di Ponente di via Roma e comprenderà gazebo e motorhome, per accogliere al meglio i piloti e il pubblico. I partecipanti, che giungeranno da tutta Italia fin dal venerdì, si contenderanno gli ambiti premi nelle categorie previste dalla competizione: la Categoria Ski, che include le Ski F1, Ski F2, Ski F3; la Categoria Runabout, suddivisa in Runabout F1, Runabout F2, Runabout F3; il Campionato di Freestyle, che vedrà i piloti concorrenti sfidarsi nelle categorie 800 e Pro; il Campionato Endurance, in cui concorreranno le categorie F1E, F2E e F3E. L’evento riunirà i migliori bikers italiani iscritti alla kermesse, per la gioia di un pubblico appassionato di esibizioni mozzafiato ed evoluzioni al limite tra acqua e cielo”.

“Così quest’anno – prosegue il consigliere Fargnoli – la città di Ladispoli si trasformerà nel palcoscenico migliore per gli artisti dell’entertainment acquatico: chi ha già avuto l’opportunità di assistere alle gare di questa speciale disciplina sa di cosa si tratta! L’intera competizione avverrà nel rispetto dell’ambiente che i veri amanti del mare condividono da sempre: i mezzi utilizzati sono motorizzati con tecnologie di ultima generazione ed anche a Quattro Tempi, proprio per garantire un basso impatto ambientale e salvaguardare l’ecosistema marino, protagonista in questa manifestazione unica nel suo genere”. Un importante contributo alla manifestazione è dato anche da alcune delle più importanti realtà e istituzioni territoriali e non solo, come la Capitaneria di Porto di Civitavecchia unitamente a tutte le forze dell’ordine, il Comune di Ladispoli, lo stabilimento balneare “Riviera di Ponente”, la cui cornice naturale farà da supporto a questo evento motonautico che trova sempre più appassionati in un pubblico che cresce di anno in anno. L’appuntamento con i centauri dell’acqua è per sabato 12 settembre con l’apertura della tappa di Campionato e domenica 13 settembre con le straordinarie performance dei piloti italiani impegnati nelle gare di velocità che poi assegneranno i titoli nazionali e esibizioni mozzafiato dei piloti di Frestyle al termine delle quali avranno luogo sia nella giornata di sabato che in quella di domenica le attese cerimonie di premiazione.