11 dicembre 2016

Formula 1 – Kimi scontento per la partenza ma colpito dal potenziale

Kimi Raikkonen: “Non so esattamente cosa sia successo alla partenza: io credo di aver eseguito tutto correttamente, ma la macchina è andata in antistallo e non si è mossa. Non ho ancora una vera spiegazione per quello che è successo, ma sicuramente ci è costato molto. Se si parte dal secondo posto e dopo pochi secondi ci si ritrova in ultima posizione non è facile vedere il lato positivo della gara. Abbiamo sprecato una grande opportunità di combattere al vertice della corsa. La macchina era andata bene per tutto il weekend e anche in gara il comportamento è stato buono. Abbiamo fatto tutto il possibile e sono riuscito a finire quinto, ma ovviamente sono un po’ deluso. Speravamo in un risultato migliore nella nostra gara di casa, di fronte a tutti i nostri tifosi, ma considerato che dopo i primi cento metri eravamo ultimi si può ritenere un buon risultato. Anche se mi spiace per quello che è accaduto in gara, nel complesso siamo stati abbastanza veloci in tutto il fine settimana e dobbiamo essere contenti di ciò che abbiamo fatto, perché qui ci aspettavamo di essere più in difficoltà. Oggi mi ha sorpreso riuscire a passare alcune vetture molto veloci sui rettilinei: questo dimostra che stiamo facendo buone scelte e che stiamo lavorando nella giusta direzione per migliorare la vettura sotto tutti i punti di vista”.
Fonte: ferrari.it

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.