4 dicembre 2016

Calcio – Serie D, inizia con un pareggio la stagione della Flaminia Civita Castellana

 

È iniziato con un buon pareggio in casa il cammino della Flaminia Civita Castellana. Domenica presso lo stadio Madami la formazione civitonica ha affrontato Rieti, una tra le formazioni più quotate del girone.

Il match si è chiuso 1-1, nonostante la squadra rossoblù  allenata da Pierluigi Vigna abbia avuto diverse palle gol da poter sfruttare per incassare i primi tre punti della stagione. “Potevamo anche chiudere la gara in nostro favore – ha detto il tecnico Vigna – con un  pizzico di  fortuna. Era anche il primo incontro e se debbo fare una valutazione complessiva posso affermare di essere soddisfatto”.

Il presidente della Flaminia Civita Castellana Roberto Ciappici, ha commentato  così la gara contro Rieti: “Abbiamo giocato una buona partita, contro una formazione che ci ha dato parecchio filo da torcere. Dato che si è trattato della prima di campionato in casa, per noi era importante non perdere. I giocatori hanno fatto un buon lavoro in campo, questo ci fa ben sperare per le prossime partite”.

Il numero uno del calcio civitonico è soddisfatto anche della presenza del pubblico. “Finalmente ho visto le tribune del Madami affollate. È un buon segnale la presenza di tante persone di Civita Castellana. Si sta recuperando un bel rapporto con i tifosi e di questo sono contento”.