3 dicembre 2016

Latte: Coldiretti, bene accordo per indicizzazione del prezzo

La definizione di un parametro di riferimento condiviso da utilizzare per l’indicizzazione del prezzo del latte è un passo in avanti importante per arrivare ad un prezzo che sia sostenibile per l’allevamento italiano che tenga conto anche dei costi di produzione e del prezzo al consumo. E’ quanto afferma il vicepresidente della Coldiretti Ettore Prandini al termine dell’incontro al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali nel corso del quale è stato sottoscritto un accordo con l’industria lattiera per convocare entro 10 giorni un Tavolo tecnico paritetico, creato ad hoc, che dovrà concludere i suoi lavori entro 30 giorni. Il tavolo – spiega la Coldiretti – avrà il compito di individuare, con l’eventuale supporto tecnico e metodologico di ISMEA, un indicatore sintetico che consenta di identificare in maniera oggettiva i prodotti, i mercati e gli input rappresentativi delle dinamiche del mercato lattiero e idonei a ridurre al minimo la soggettività delle scelte.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5930 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.