5 dicembre 2016

Bobo Craxi a “La storia oscura”: “Mio padre spazzato via da forze politiche e giudiziarie”

Bobo Craxi è intervenuto ai microfoni della trasmissione “La Storia Oscura”, condotta da Fabio Camillacci su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Durante un approfondimento su Tangentopoli, Bobo Craxi, figlio di Bettino, ha affermato: “Mio padre è stato spazzato via da forze di ogni tipo che si sono coagulate e che avevano un potere maggiore. Forze politiche e soprattutto giudiziarie che poi alla fine si sono sbriciolate. In particolare forze della magistratura e dei suoi protagonisti peggiori, che peraltro hanno fatto la fine che meritavano. Alcuni di loro ad esempio si sono trasformati in delle macchiette come Gherardo Colombo che poi è stato anche consigliere della Rai. Penso che la loro bramosia di potere si sia arenata definitivamente in un flop politico come quello di Antonio Di Pietro, carriera tutto sommato mediocre la sua anche come macchietta televisiva; ma complessivamente tutti i membri del pool “Mani Pulite” hanno avuto modeste carriere in magistratura. Diciamolo chiaramente: questi erano uomini che intendevano diventare i capi del Paese, per un periodo lo furono e alla fine giustamente sono stati tolti di mezzo; questa è l’unica cosa di cui posso rallegrarmi”.