4 dicembre 2016

Fiumicino – Comune autonomia e libertà: “L’opposizione non può dare lezioni”

Le sollecitazioni sui lavori per il nuovo plesso scolastico in via Coni Zugna a Fiumicino hanno provocato diverse reazioni. Vale la pena dunque fare qualche precisazione.Il nostro Movimento di solito evita di entrare in diatribe inutili e sterili.

Ma solo per chiarezza verso i cittadini vogliamo ribadire alcuni concetti. Comune Autonomia e Libertà è parte della maggioranza che governa questo comune. Questo però non ci distoglie dal nostro scopo primario: dare voce ai cittadini e agire per il bene del paese. Vogliamo ricordare che Comune Autonomia e Libertà, è formato da persone che hanno dedicato la loro vita al volontariato, tutto il direttivo del Movimento è iscritto e agisce da tempo in varie Associazioni Onlus. Abbiamo sempre dedicato il nostro tempo al bene comune e su questa strada intendiamo proseguire.

Vogliamo invece sollecitare i vari gruppi d’opposizione a espletare il proprio ruolo politico piuttosto che perdere tempo a scrivere futili comunicati , cercando di suggerire cosa dobbiamo o non dobbiamo fare. Ribadiamo che ogni parola, ogni azione è e sarà frutto di una nostra decisione e non certo di ‘suggerimenti’ dati da chi non riesce ad espletare il proprio ruolo, continuando ad uscire o addirittura non presentandosi in aula consiliare.

Sicuramente dopo tanti anni di governo non siete abituati a stare all’opposizione come magari noi non siamo abituati a stare in maggioranza, ma sinceramente e con questo concludiamo, siete convinti che coloro che vi hanno dato la loro fiducia siano soddisfatti del vostro modo di agire?

Direttivo Comune Autonomia Libertà