5 dicembre 2016

Casilino – Nascondeva in casa 2 chili di hashish e 89 ordigni esplosivi artigianali, arrestato

E’ accaduto ieri sera intorno alle 22 in via Arnaldo Brandizzi al Casilino. Gli agenti della Polizia di Stato hanno notato un uomo che, dopo essere uscito da un edificio, si è avvicinato ad un altro soggetto che lo stava aspettando e qui, gli ha consegnato un involucro. L’altro gli ha consegnato una banconota da 20 euro allontanandosi.

Immediato è stato l’intervento dei poliziotti che hanno bloccato tutti e due.

Identificato l’uomo uscito dal portone per S.M. romano di 51 anni e accertato che all’interno dell’involucro appena ceduto vi era una lieve quantità di cocaina, gli agenti, hanno deciso di perquisire la sua abitazione.

Così con l’ausilio di altri agenti del Reparto Volanti, diretto dal dr. Giuseppe Amoruso e con la squadra dei cinofili, si sono recati nell’appartamento del fermato.

Ed è stato proprio il “fiuto” del cane poliziotto Yago che ha condotto i poliziotti all’interno della cantina in uso a S.M.. Dietro la porta infatti sono stati rinvenuti 23 panetti di hashish per un peso di circa 2 chili e 300 grammi. Inoltre, all’interno della stessa stanza, sono stati sequestrati 89 ordigni esplosivi di manifattura artigianale per un peso complessivo di circa 10 kg. Rinvenuto anche un bilancino di precisione ed un giubbotto antiproiettile.

Sul, posto oltre alla polizia scientifica sono arrivati anche gli artificieri della Polizia di Stato per la custodia degli ordigni rinvenuti.

Accompagnato negli uffici del Commissariato Casilino l’uomo, che ha vari precedenti di Polizia in materia di stupefacenti, è stato arrestato oltre che per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti anche per il possesso di materiale esplosivo.

A carico dell’acquirente invece è stata inviata la prevista segnalazione al Prefetto per l’uso dello stupefacente.

Proseguono le indagini della Polizia in merito al rinvenimento degli ordigni esplosivi sequestrati.

About Emanuele Bompadre 8226 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.