8 dicembre 2016

Boccea – Bloccato dopo un tentativo di fuga, albanese tenta di sottrarre la pistola ad un agente

E’ accaduto ieri pomeriggio in via Bussoleno, nella zona di Boccea. Un gruppo di ragazzi, alla vista di una volante della Polizia di Stato, improvvisamente hanno iniziato a scappare scavalcando anche alcune recinzioni di condomini limitrofi.

Inseguiti a piedi dai poliziotti, solo uno di questi è stato raggiunto e bloccato. Immobilizzato, ha iniziato a colpire con calci e pugni l’operatore di Polizia e, nella circostanza, l’uomo, identificato poi per D.A., 27enne albanese, ha tentato di togliergli l’arma di ordinanza.

Grazie alla sua preparazione professionale, il poliziotto è riuscito a bloccarlo.Nel frattempo è sopraggiunto, in ausilio dello stesso, anche l’altro componente della volante che ha aiutato il collega ad assicurare il malfattore nell’auto di servizio.

Accompagnato negli uffici del Commissariato Aurelio, lo straniero è stato arrestato per tentata rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Il poliziotto invece, accompagnato in ospedale a seguito delle lesioni riportate, ne avrà per più di 20 giorni.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.