10 dicembre 2016

Calcio – Ostiamare-Real Monterosi 1-0, subito protagonista Luigi Cicino, nuovo colpo di mercato biancoviola

Quarto test amichevole del precampionato biancoviola e terzo successo per i lidensi di Roberto Chiappara che superano 1 a 0 il Real Monterosi, all’ Anco Marzio, grazie alla firma di Luigi Cicino. Proprio l’ex Arzachena (squadra della quale ha vestito la maglia nella passata stagione, realizzando 11 reti in 29 presenze, ndr), classe 1986, protagonista in passato con le casacche di Carpi, Turris e Alma Juventus Fano, ha messo la sua firma sul successo biancoviola nel giorno del debutto, anche se in amichevole, con la sua nuova maglia, quella dell’ Ostiamare. A breve tutto sull’operazione di mercato, ufficializzata in queste ore.
Ma la prima con la maglia dell’ Ostia di Cicino, bagnata con gol vittoria, non è stata l’unica emozione di un match nel quale è stato bello riabbracciare, anche se da avversari, giocatori del calibro di Andrea Costantini e Orlando Fanasca, che sia per 3 anni (con 100 presenze in Serie D in biancoviola per Andrea, ndr), che per alcuni mesi (nel caso di Orlando, che ha comunque realizzato 4 bellissime reti nelle 15 presenze disputate con l’ Ostia), hanno onorato la maglia sempre, in ogni situazione. Nella nostra intervista, realizzata a fine gara, le emozioni dei due ex dell’incontro, che hanno rivolto un grande in bocca al lupo alla nuova Ostiamare per la stagione ormai alle porte.
Tornando, invece, all’amichevole, test probante contro il Monterosi, che pur militando nel campionato di Eccellenza, ha sicuramente costruito una squadra di spessore, con i nomi già citati, ai quali aggiungiamo anche quelli di Renan Pippi, bomber ex Viterbese, e Simone Piva, classe ’84, difensore che nella passata stagione ha giocato con la Virtus Flaminia e che vanta grande esperienza in Serie C con Triestina, Giulianova e Sambenedettese. Un team valido, quello di mister D’Antoni e Ds Donninelli, peraltro ex Ostiamare pure lui (negli anni dell’ Eccellenza e del ritorno in Serie D).
Così la partenza dell’incontro e il primo tempo, nel suo complesso, non hanno smentito le nostre parole, con l’occasione per Cicino, subito pericoloso dalle parti di Casciotti, e per Pippi, al quale si è opposto egregiamente il giovane portiere lidense Quattrotto. Nella ripresa, pronti via e l’ Ostiamare trova il vantaggio, proprio con l’ultimo arrivato Cicino, pronto ad avventarsi sulla sfera e a battere il portiere ospite per l’1 a 0, che risulterà decisivo. Tanta lotta a centrocampo nei minuti a seguire, con un’altra chance per i biancoviola: dapprima ci prova Catese, poi è Cicino a tentare di intercettare la palla di testa, senza però riuscirci, anche per merito della tempestiva uscita di Ciccarelli.
Ora qualche giorno di pausa per festeggiare il Ferragosto, poi di nuovo tutti in campo il 17 p.v., di pomeriggio, per iniziare la seconda parte di Preparazione che porterà i biancoviola a essere pronti per i primi appuntamenti ufficiali.

AMICHEVOLE, SERIE D
OSTIAMARE – REAL MONTEROSI 1-0
OSTIAMARE: Quattrotto, Angeletti, De Nicolò, Piroli, Cesaretti, Prevete D’Astolfo, Maestrelli, Piro, Cicino, Taviani. Sub.: Kikabidze, Ferrari, Catese, Terziani, Davide Ferri. All.: Chiappara.
REAL MONTEROSI: Casciotti, Rosato, Piva, Costantini, Gasperini, D’Andrea, Lazzari, Copponi, Pippi, Fanasca, Borriello. Sub.: Ciccarelli, Belfiore, Torricelli, Staffa, Amos, Pisani, Giorgi, Verde, Marconi, Alione, Del Nero. All.: D’Antoni.
MARCATORE: 5’st Cicino (OM).

Riccardo Troiani