8 dicembre 2016

Ladispoli – Questa sera, nello “spazio arte” dibattito sulla cultura

Mercoledì, 12  ore 21.30 nello “Spazio Arte” dell’Expo di Ladispoli, nei giardini di V. Ancona tra Via Trieste e V. Genova  la CNA-Cultura / Università Aperta di Ladispoli organizza un dibattito sulla cultura.

Autori del territorio si confronteranno con il pubblico sull’importanza  della cultura come motore dello sviluppo della comunità. I coltivatori delle muse: pittori, musicisti, scrittori, scultori, grazie alla loro sensibilità riformulano gli stimoli ambientali o esistenziali per comunicare ad un livello più profondo con il grande pubblico. Questa modalità differente di interpretare e vivere la realtà può essere una modalità per aiutare gli “amministratori del potere” ad uscire dalla crisi attuale. Il “pensiero convergente”, di cui gli artisti sono dei rappresentanti, offre soluzioni creative ed alternative a quelle di chi normalmente è “ingabbiato” negli stereotipi dovuti alla modalità del “pensiero convergente” che negli ultimi anni non sembra aver offerto spunti per il progresso e il benessere della collettività.

Il dibattito sarà  moderato dal dr Raffaele Cavaliere, Responsabile dei progetti CNA-Cultura ed ideatore dell’Università aperta, alla tavola rotonda parteciperanno: prof.ssa Patrizia Bettinelli (Pedagogista), dr.ssa Valentina Lisio (Educatrice) e il dr Mauro Coni (Filosofo). La prof.ssa Simonetta Ricasoli (docente di Filosofia) interverrà per approfondire i temi sviluppati nel dibattito.

L’Assessore alla Cultura dr.ssa Francesca Di Girolamo, il Delegato Pietro Ascani, il Presidente della CNA Pensionati Mario Chiera e Giulio Foglia dell’Ass. Nuova Luce animeranno le riflessioni con le loro esperienze di chi amministra il bene comune così da dare concretezza al confronto tra il “mondo delle idee” e la “realtà quotidiana”. Vediamo se si riuscirà a creare quella sinergia per avviare la crescita di Ladispoli attingendo ad un serbatoio di creatività. Vi aspettiamo tutti al dibattito delle ore 21.30, perché ogni contributo dei cittadini, non solo arricchisce i contenuti, ma stimola la ripresa tra società civile – politica – amministratori ripristinando il giusto rapporto di fiducia e collaborazione tra la gente comune e le Istituzioni. Sviluppare il “pensiero critico” per orientarlo verso l’operatività a favore del bene comune è lo scopo della CNA-Cultura / Università Aperta di Ladispoli.

Raffaele Cavaliere

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.