Sabato 8 agosto il responso della Giuria del santa marinella film festival!

Si conclude dunque, dopo diciassette giornate di proiezioni ed incontri con gli autori e gli interpreti,  l’XI edizione del santa marinella film festival.




Il consenso del pubblico intervenuto sempre numeroso, come documentato dai servizi fotografici e video, ha sottolineato la validità delle scelte effettuate dagli organizzatori.

Sabato saranno resi noti i nomi dei premiati per le varie categorie e al termine sarà presentato in anteprima “Parlami d’amore Mario” di Vito Zagarrio; una lezione magistrale a tutto tondo su Mario Camerini padre nobile del cinema italiano, maestro di Vittorio De Sica e Mario Monicelli. Un’opera impreziosita dalle testimonianze di critici e storici e dalle sequenze dei film che lo resero famoso nel mondo.

Oggi, venerdì 7 agosto, alle 21,15, La crudeltà del mare. Il regista Rodolfo Bisatti presenterà la sua opera al pubblico del santa marinella film festival.

Ieri giovedì 6 agosto, Giambattista Assanti ha presentato la sua opera prima Ultima fermata, applauditissimo dal pubblico anche per l’accattivante sua bonomia partenopea.

 Mercoledì 5 agosto il regista di Barbara ed Io, Raffaele Esposito, si è intrattenuto con il pubblico in una vivace audioconferenza.

Antonia Leskova, martedì 4 agosto, ha affascinato il pubblico del santa marinella film festival non solo per la sua bellezza ma per semplicità e spontaneità con cui ha raccontato la sua esperienza di cinema e di vita in un divertente confronto con Massimo Spano, produttore del film In the box.