7 dicembre 2016

Formia – Solidarietà e servizi, nella Villa Comunale apre un punto di ristoro gestito da ragazzi Down

Nella Villa Comunale sorgerà presto un punto di ristoro e il locale sarà gestito da un gruppo di ragazzi Down. Lo ha deciso la Giunta comunale con la delibera n. 197 approvata venerdì.

L’esercizio sorgerà all’interno del manufatto ristrutturato dal Comune con il Plus “Appia via del Mare”, il progetto di restyling complessivo della villa approvato dalla Regione e finanziato dall’Unione Europea. Il piccolo caffè, munito di impianti e servizi igienici, sarà affidato per un anno alla “Down at work”, cooperativa sociale di Formia che da tempo opera nel campo dell’integrazione socio-lavorativa delle persone affette da sindrome di Down.

“E’ un’iniziativa importante – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni D’Angiò -. L’obiettivo è di favorire nei ragazzi un percorso di autostima, dar loro la possibilità di confrontarsi col mondo anche in un’ottica di servizio. Sentirsi utili ed esserlo realmente, sprigionare le risorse che ognuno di noi ha dentro e che merita di poter dimostrare. Oltre ogni barriera. Questa città ha grandi risorse di solidarietà. A noi la responsabilità di metterle insieme per aiutarle a muoversi nella stessa direzione perché inclusione e integrazioni non restino belle parole ma si traducano in esperienze concrete”.

“Ciò che vogliamo dare a questi ragazzi – sostiene il Sindaco Sandro Bartolomeo – è la possibilità di mettersi in gioco, lo strumento attraverso cui superare le proprie paure e frantumare le distanze che ancora li dividono dal resto del mondo. Molte di queste persone hanno notevoli capacità di apprendimento e grande senso di responsabilità. Auguro a tutti loro di fare una bella esperienza. Sono certo che i miei concittadini testimonieranno con la loro presenza la bontà di questa iniziativa dimostrando, ancora una volta, che Formia è una città solidale”.

About Ruggero Terlizzi 2878 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it