Casilina – Arrestati due rapinatori in fuga dopo un colpo ad un supermercato

I Carabinieri della Stazione di Roma Alessandrina hanno arrestato due cittadini romani di 31 e 41 anni, con l’accusa di rapina aggravata in concorso.




Ieri sera, i due armati di una pistola giocattolo, risultata poi essere una riproduzione di una Beretta modella 92, hanno fatto irruzione in un supermercato di via di Torrespaccata e dopo aver minacciato il titolare si sono fatti consegnare il denaro presente in una cassa, fuggendo poi via a bordo della loro auto lasciata nei pressi.

La pattuglia dei Carabinieri in transito li ha notati proprio mentre si stavano dileguando a bordo di una Fiat 500 e li hanno subito bloccati, rinvenendo anche la refurtiva che è stata riconsegnata al titolare del supermercato e la pistola giocattolo che è stata invece sequestrata.

I due rapinatori arrestati dai Carabinieri sono stati poi accompagnati in caserma dove si trovano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Informazioni su Ruggero Terlizzi 3191 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it