8 dicembre 2016

Triathlon – Al Lago del Salto, vincono Boschetti e la Mignogna

May 10, 2012; San Diego, CA, USA; Helen Jenkins (GBR) and Emma Moffatt (AUS) lead the field out of the water during the 1,500m swim in the womens race in the ITU World Championship Series San Diego at Mission Bay Park. Jenkins won in 1:58.20. Mandatory Credit: Kirby Lee/Image of Sport-US PRESSWIRE

Nemmeno le fiamme sono riuscite a fermare il triathlon del lago del Salto. Un incendio sviluppatosi nella vegetazione a circa un km dalla zona di gara ha infatti tenuto con il fiato sospeso l’organizzazione del Forhans Team. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso agli atleti di prendere in via in assoluta sicurezza, nonostante nella zona fossero operativi aerei ed elicotteri anti-incendio.

“E’stato un imprevisto che ha creato un clima abbastanza surreale – ha raccontato l’organizzatore Gianluca Calfapietra – ma i Vigili del Fuoco, veramente bravi, ci hanno garantito prima del via che non c’era alcuna condizione di pericolo.”

La gara maschile è stata vinta da Boschetti (triathlon Trasimeno), bravo a precedere Toro e Venezia. La frazione di corsa, resa dura dai leggeri Sali-scendi, ha fatto deciso la gara e Boschetti, autore tra l’latro del miglior tempo di frazione, è riuscito a vincere con circa un minuto di vantaggio.

La gara femminile ha invece avuto come protagonista assoluta Maria Grazia Mignogna (Forhans Team), in testa si dalla prima frazione di nuoto ed autrice anche del miglior tempo nella frazione di ciclismo. Nei 10 km finali la Mignogna ha poi gestito il vantaggio controllando il ritorno della Coccia (poi seconda). Terza ha chiuso la Briziarelli.

La Forhans Cup si ferma come consuetudine per l’estate. Non si ferma invece l’attività del Forhans Team che, venerdì 28 agosto organizzerà la seconda edizione della Roma by Night, mezza maratona in notturna che anche quest’anno richiamerà oltre 1500 atleti da tutta Europa.