5 dicembre 2016

Tor Carbone – Arrestati due “vecchi” ladri, avevano ferito la proprietaria di un appartamento svaligiato

Alle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Tor Carbone, dando esecuzione ad un’ordinanza del GIP del Tribunale di Roma, hanno stroncato la carriera criminale di due “vecchi” ladri della Capitale.

Il Giudice ha fatto proprie le risultanze di un’indagine, tanto rapida quanto efficace, che ha messo in evidenza la sfrontatezza di P.P. e A.M., pregiudicati romani rispettivamente di 58 e 61 anni.

Pochi giorni fa, durante la mattinata, i due si erano introdotti in un’abitazione sull’Ardeatina rubando dell’argenteria, ma erano stati sorpresi dall’anziana proprietaria che stava rincasando. La donna aveva tentato disperatamente di fermarli restando anche ferita. Le sue urla avevano però attirato l’attenzione di vicini che, con lodevole celerità, avevano annotato le caratteristiche dell’auto usata per le fuga, memorizzato le fattezze e l’abbigliamento dei malfattori.

Tutti questi elementi erano stati poi raccolti dagli agenti intervenuti i quali, incrociando i dati e mettendo a frutto la propria esperienza investigativa, sono risaliti all’identificazione dei due ladri chiedendo ed ottenendo in tempi rapidissimi l’ordinanza di custodia cautelare.

Questa mattina, per i due, si sono aperte le porte del carcere romano di Regina Coeli.

Prosegue il lavoro degli investigatori per stabilire se gli arrestati avessero già colpito in altri quartieri.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.