10 dicembre 2016

Roma – Giubileo, Pucci: “Da fine agosto a fine novembre rivoluzione a stazione Termini

“L’intervento di riqualificazione della Stazione Termini, annunciato oggi dal sindaco di Roma Ignazio Marino, è una vera e propria rivoluzione sul piano della viabilità, del decoro, della sicurezza, delle abitudini. Si tratta di un impegno mantenuto in uno dei gangli vitali della città, che con i suoi 150 milioni di utenti all’anno è la stazione più importante d’Europa. Con questo intervento vogliamo restituirle uno standard adeguato a tale primato. In occasione del prossimo Giubileo renderemo più sicura, più accogliente, più pulita una delle principali porte d’accesso alla città per milioni di pellegrini. La sperimentazione realizzata nelle scorse settimane in via Marsala e via Giolitti ha dato esiti molto positivi e quindi ora passiamo alla realizzazione del progetto complessivo, che vede la stretta collaborazione tra tutte le istituzioni e le aziende interessate”. È quanto afferma in una nota l’assessore ai Lavori pubblici di Roma Capitale, Maurizio Pucci.

Con la delibera di assestamento di bilancio è stato approvato uno stanziamento di quattro milioni di euro per la riqualificazione dell’area della Stazione Termini, allo scopo di ripristinare il decoro e aumentare i livelli di sicurezza attraverso il riordino della viabilità e la manutenzione straordinaria delle vie d’accesso alla stazione.

L’intervento inizierà entro la fine del mese di agosto e si concluderà entro la fine di novembre 2015. A essere interessate saranno le tre vie principali di accesso alla Stazione: via Giolitti, viale Enrico De Nicola e via Marsala.

I lavori stradali, per i quali sono previsti anche turni notturni, consistono nel rifacimento del manto stradale, dei marciapiedi, nella messa in quota e pulizia delle caditoie.

Cambia completamente anche la viabilità per le tre strade interessate alla riqualificazione dove non si potrà più sostare. Nel contempo verrà ampliato il parcheggio di piazza dei Cinquecento, creando oltre 50 nuovi posti di sosta fruibili gratuitamente per il primi 15 minuti (Kiss & ride).

Nelle vie d’accesso alla Stazione saranno previste misure, la cui realizzazione è già in corso, per facilitare l’accesso ai disabili. Tra essi, i percorsi loges per non vedenti già realizzati da Grandi Stazioni che saranno estesi a tutta l’area.

Saranno previste anche rastrelliere per le bici, mentre in Via Marsala è già stato ampliato il parcheggio per ciclomotori.

Ci sarà una nuova disciplina per i bus turistici e per quelli da e per l’aeroporto, le cui fermate in via Giolitti e via Marsala saranno collocate non a ridosso degli ingressi alla stazione.

Un altro intervento fondamentale per il decoro, sarà la limitazione e il riordino del commercio fisso e ambulante sull’area.

“I progetti di riqualificazione – conclude l’assessore Pucci – sono stati concordati con il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza presieduto dal prefetto Franco Gabrielli, nonché con la Sovrintendenza Monumentale e sono stati coordinati con Grandi Stazioni. Un positivo esempio di quella collaborazione tra tutte le istituzioni in cui è fortemente impegnata l’amministrazione di Roma Capitale per garantire la miglior riuscita del Giubileo”.

About Ruggero Terlizzi 2881 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it