23 gennaio 2017

Regione Lazio – Sanità, campagna straordinaria per la raccolta sange, ad agosto in campo 18 associazioni

“Per diciotto associazioni di donatori di sangue agosto sarà il tempo per una raccolta straordinaria finalizzata a implementare in modo significativo la disponibilità del plasma nel sistema sanitario regionale. L’iniziativa è coordinata con il Centro regionale sangue del Lazio del quale da pochi giorni è stato nominato un nuovo dirigente che si è fatto promotore dell’incontro con tutte le associazioni. All’appello hanno risposto in diciotto: l’Avis regionale che nei prossimi giorni attiverà tutte le sedi diffuse in moltissimi comuni del Lazio, l’Avis di Roma, e quella Provinciale, l’associazione EmaRoma, l’Adspem, l’Ematos- Fidas, l’Associazione donatori dell’Opedale Grassi di Ostia, e l’associazione Blood Runner, La Rete per tutti, EMA Amici di Nino Manfredi, Amici dell’Universita Campus Biomedico, Associazione Ptv, Advs Op Bambin Gesù, Associazione Roma Est Policlinico Casilino e Ospedale Pertini, Associazione Carla Sandri, Advsp, Croce rossa provinciale di Roma Comitato regionale Lazio. Oggi nella Regione Lazio, rispetto al fabbisogno, mancano 30mila sacche di sangue. Questo dato oltre a produrre notevoli problemi organizzativi per garantire il necessario approvvigionamento comporta anche un notevole impegno finanziario annuale pari a sei milioni di euro che vengono spesi per l’acquisto delle sacche mancanti in altre Regioni. E’ stato deciso di convocare periodicamente con le associazioni un tavolo poiché sono elemento essenziale per garantire la raccolta di sangue”.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

About Giovanni Soldato 3071 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.