8 dicembre 2016

Piazza Venezia – Arrestato un molestatore a bordo di un autobus

I Carabinieri del Comando piazza Venezia, poco prima della mezzanotte, a bordo di un bus della linea urbana notturna, l’N8, hanno arrestato un cittadino afghano di 24 anni, incensurato e residente a Roma, regolare sul territorio nazionale, con l’accusa di violenza sessuale.

L’uomo è stato bloccato dai militari, a bordo del bus notturno, che era appena partito dai capolinea di piazza dei Cinquecento, dopo aver palpeggiato un ragazzino minorenne di origine straniera ma residente a Roma che si trovava in compagnia di un coetaneo. Quest’ultimo intervenuto per difendere l’amico è stato afferrato per il collo e poi colpito con un pugno dal maniaco.

L’immediato intervento dei Carabinieri ha permesso di arrestare il 24enne e soccorrere i due minorenni. Successivamente è stato condotto in caserma e trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al giudizio direttissimo presso il Tribunale di Roma.