8 dicembre 2016

Roma – Sorpreso per la terza volta a riprendere donne con una videocamera

Un cittadino del Gabon, di 34 anni, incensurato, cameriere, che nel tempo libero si diverte a girare per il centro della Capitale riprendendo con la sua telecamera Gopro alcune parti del corpo di donne che transitano sulla sua strada, è stato denunciato, per la terza volta in un mese, ieri sera, dopo che i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia lo hanno riconosciuto e notato nuovamente riprendere insistentemente la parte posteriore di alcune passanti.

L’uomo era stato già fermato e denunciato dai Carabinieri lo scorso 7 luglio sempre a piazza Venezia e il 14 luglio a Fregene. L’accusa anche questa volta è di violenza privata.

Una volta fermato, i Carabinieri hanno scoperto che l’uomo aveva in camera circa 250 video che ritraevano donne in strada.

Presso la sua abitazione, i Carabinieri hanno sequestrato diversi supporti informatici che saranno analizzati da periti informatici per controllarne il contenuto e verificare se i video realizzati dal 34 enne siano stati utilizzati per altri fini e quindi la possibilità di imputargli altre ipotesi di reato più gravi.

About Ruggero Terlizzi 2878 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it