4 dicembre 2016

Fiumicino – Incendio pineta, Galli: “Interventi per tutta la notte per spegnere i focolai”

“Il controllo sull’area in cui ieri è divampato un incendio di vaste proporzioni è continuo e costante. Le nostre pattuglie, insieme alla Protezione civile locale e regionale, alla forestale e ai Vigili del Fuoco, sono rimaste sul posto. Stanotte, tra l’altro, si sono riaccesi alcuni focolai, che hanno impegnato le forze in campo per diverse ore”. Lo afferma il comandante della Polizia Locale di Fiumicino Giuseppe Galli.
All’interno della pineta si sta ancora lavorando – prosegue il comandante – Questa notte i volontari della Protezione Civile che prestano il loro servizio sul nostro territorio e il personale della Forestale e dei Vigili del fuoco sono stati costretti a nuovi interventi. Intorno alle 22 di ieri si erano infatti concluse le operazioni di spegnimento e contenimento del fronte fiamma. Per il pericolo che si riaccendesse qualche focolaio nel sottobosco sono rimaste della pattuglie fisse sul posto. Intorno all’1.10 sono ripartiti due focolai, che hanno impegnato per circa 3 ore uomini e mezzi della Protezione civile, che ringrazio per essere sempre pronta in ogni occasione, e delle altre forze in campo. Verso le 4 i focolai sono stati spenti e alle 5.35 se ne sono accesi altri tre, sempre all’interno della pineta. Le squadre, coadiuvate anche da un elicottero antincendio del Corpo Forestale, li hanno spenti. Le operazioni di bonifica sono ancora in corso all’interno della pineta, ma già da ieri sera via Coccia di Morto è aperta al traffico”.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.