3 dicembre 2016

Roma – Atac.sosta: le strisce blu si pagano anche con Smarticket.it

Arriva un nuovo operatore di Atac.sosta. Anche Smarticket.it entra a far parte degli operatori che permettono il pagamento on-line del servizio atac.sosta sulle strisce blu della città di Roma. Col nuovo fornitore, gli operatori che gestiscono piattaforme di pagamenti per il servizio della sosta tariffata salgono a sette.

Caratteristiche di Smarticket.it. Il servizio di pagamento Smarticket.it è fruibile dall’e-wallet di una della banche aderenti. Per scoprire quali banche supportano Smarticket.it basta collegarsi a www.smarticket.it. Con Smarticket.it paghi solamente gli effettivi minuti di sosta, senza dover caricare del credito su un borsellino elettronico, e in piena sicurezza, grazie all’utilizzo di sistemi di pagamento bancario conformi alla recente normativa della Banca Centrale Europea.

Che cos’è Smarticket.it Smarticket.it è la piattaforma che semplifica l’acquisto di titoli di sosta e di trasporto pubblico locale, attraverso funzionalità integrabili direttamente nelle app per smartphone delle Banche. L’iniziativa – che punta a configurarsi come hub di riferimento per il collegamento tra strumenti bancari e mobile ticketing – combina la sicurezza dei processi di autenticazione degli Istituti Finanziari alle più moderne tecnologie di protezione degli strumenti di pagamento, con l’obiettivo di offrire agli utenti finali un servizio tra i più semplici e sicuri disponibili sul mercato.

Come funziona Smarticket.it. Nell’e-wallet della banca, il cliente deve selezionare il bottone “Soste auto Smarticket.it” e poi il bottone “Avvia nuova sosta”. Quindi, occorre inserire il codice area dove si sta parcheggiando o, in alternativa, si può utilizzare il sistema di geolocalizzazione del proprio smartphone per individuarlo con più semplicità. Successivamente bisogna inserire la targa del veicolo parcheggiato specificando la durata prevista per la sosta. Con Smarticket.it si potrà estendere o terminare anticipatamente la sosta in qualsiasi momento utilizzando il telefono.

Al termine della sosta il costo verrà addebitato direttamente sullo strumento di pagamento pre-selezionato, senza nessuno spreco.

Atac.sosta agevola la vita a chi parcheggia sulle strisce blu di Roma Capitale. Rispetto alle altre modalità di pagamento ancora a disposizione (monete in parcometro, voucher prepagati cartacei, ecc.), con atac.sosta non si rischiano multe per aver sostato più tempo di quanto si era versato all´arrivo.

Atac.sosta, per pagare basta un click. Per scoprire come attivare atac.sosta e il pagamento elettronico della sosta sulle strisce blu della Capitale, basta collegarsi all´indirizzo www.atac.roma.it/sosta, scegliere una delle piattaforme attive e iniziare ad utilizzare il servizio con il proprio smartphone.