5 dicembre 2016

Gaeta – Centro di Consulenza Specialistica O.P. Bambino Gesù: servizio attivo, effettuate le prime visite

Avviato a Gaeta, con entusiasmo e grande operatività, il nuovo centro di consulenza specialistica, realizzato dal Comune in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Sabato 25 luglio, nei locali comunali di Via Firenze, appositamente predisposti e attrezzati, sono state effettuate le prime visite: circa una ventina di bambini, accompagnati dai genitori, hanno così usufruito dell’importante servizio che garantisce visite mediche specialistiche, attraverso il coinvolgimento di un polo di eccellenza nazionale ed internazionale della cura e tutela della salute dei bambini, qual è l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Grande soddisfazione è espressa dal Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano per il raggiungimento  di questo rilevante obbiettivo di natura sociale.  “Vogliamo aiutare  le nostre famiglie in un momento generale di difficoltà economica,  sostenendole, in modo concreto,  nel prezioso  e complesso compito della cura dei loro figli. A questo fine abbiamo lavorato per oltre un anno. Non è stato facile poiché l’iter burocratico pubblico – privato ha richiesto i suoi tempi e le sue specifiche modalità. Ma ce l’abbiamo fatta.  Sabato scorso, ho visto realizzarsi un sogno. Mi sono emozionato nel vedere  bimbi  e genitori riempire i locali del Centro, in attesa di una visita che può significare tanto. Sono questi i goal più belli di una  politica al servizio dei cittadini”.

Inaugurato lo scorso 13 giugno, il Centro di Consulenza Specialistica Pediatrica, va a rafforzare gli interventi di prevenzione e di sostegno in favore dei bambini e dei ragazzi che appartengono alla fascia della minore età, arricchendo l’offerta assistenziale medica in termini di efficacia, efficienza ed economicità, evitando a genitori e ragazzi i disagi di recarsi a Roma.

Circa venti le domande giunte agli uffici comunali attraverso i medici di base ed i pediatri del territorio: tutte le visite specialistiche richieste sono state effettuate sabato 27 luglio. La consulenza è stata garantita dal responsabile di chirurgia pediatrica dell’Ospedale Bambino Gesù prof. Alessandro Inserra, assistito da personale infermieristico volontario dell’Ordine di Malta. Queste prime visite hanno visto all’opera l’infermiere professionale Giovanni Meschino.

Il 25% delle consulenze hanno riguardato bambini non residenti a Gaeta. Su richiesta dei medici di base ed in piena condivisione degli intenti, volti a soddisfare la domanda dell’intero bacino di utenza comprensoriale, in relazione ai servizi sanitari pediatrici, l’Amministrazione Comunale, in sinergia con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, ha infatti esteso  il servizio in questione anche ai bambini non residenti a Gaeta.

La collaborazione con il Bambino Gesù prevede in particolare lo sviluppo di attività di consulenza specialistica in pediatria, chirurgia pediatrica e prevenzione delle aritmie cardiache. Consulenze che solo per i bambini residenti a Gaeta sono gratuite, in quanto completamente a carico del Comune.

Il Centro di Consulenza specialistica non andrà in vacanza: sarà attivo tutto il mese di agosto. Si ricorda che per richiedere una visita specialistica è necessario rivolgersi esclusivamente al proprio pediatra o medico di base. Il servizio, come già detto, è stato esteso anche per i bambini non residenti a Gaeta.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.